croccante alla pesca

Questo è facile croccante alla pesca La ricetta è semplice, elegante e deliziosa. Pesche fresche in uno sciroppo semplice, condite con crumble di farina d’avena alla cannella e cotte al forno. Servire caldo, con gelato alla vaniglia.

Cerchi altri dolci? Prova il mio Triple Berry Crisp, Sweet Chex Mix, Blackberry Cobbler, Mores Bars o Key Lime Pie!

Fresh Peach Crisp condita con gelato alla vaniglia su un piatto da portata.

Perché mi piace questa ricetta:

    Come fare le pesche croccanti:

    Preparare le pesche: Sbucciate le pesche, poi affettatele dello spessore di circa 3/4 di pollice e mettete le pesche in uno scolapasta, appoggiandole su una ciotola. Aggiungere lo zucchero, mescolare delicatamente e lasciare riposare per circa 20 minuti in modo che lo zucchero estragga parte del succo delle pesche fresche. Dovresti finire con almeno ¼ di tazza di succo di pesca che gocciola nella ciotola.

    Pesche zuccherate cosparse sopra per spremere, quindi scolate per Peach Crisp.

    Pesche da pelliccia: Dopo aver tenuto da parte parte del succo di pesca, aggiungere la farina, il succo di limone, la vaniglia, il sale e la cannella e versare il composto sulle pesche fresche, mescolando delicatamente.

    Due immagini che mostrano succo di pesca con farina, succo di limone, vaniglia, sale e cannella;  poi quel composto è stato versato sulle pesche.

    Crea la copertura del bacino: Nel frattempo preparate la guarnizione primaverile unendo l’avena, la farina, il lievito, lo zucchero di canna, la cannella, la noce moscata, il sale e il burro.

    Farina d'avena, zucchero e burro a dadini in una ciotola di vetro per mescolare per creare la primavera per Peach Crisp.

    Montare: Versare le pesche su una teglia e cospargere di primavera.

    Una teglia 9x9 ripiena di Peach Crisp, pronta da cuocere.

    Cuocere al forno: Mettere la teglia in forno a 180° e cuocere per 30-35 minuti, fino a quando la copertura croccante delle pesche non sarà dorata. Servire caldo, con una pallina di gelato alla vaniglia.

    Fresh Peach Crisp condita con gelato alla vaniglia su un piatto da portata.

    Suggerimenti per professionisti:

      Istruzioni per l’anticipo e il blocco:

      Di avanzare: Il topping di pesche e sciroppo e farina d’avena può essere preparato con un giorno di anticipo, conservato separatamente in frigorifero.

      Congelare: Lasciate raffreddare completamente il croccante di pesca al forno, quindi avvolgetelo con pellicola e poi un foglio di alluminio. Congelare fino a 2 mesi. Lasciare scongelare completamente per una notte in frigorifero e riscaldare in forno a 180°C per 20-25 minuti, o fino a quando non sarà ben caldo. La Peach Crisp non cotta e montata può anche essere congelata.

      Altre ricette con le pesche:

        Seguimi per altre fantastiche ricette

        • Prescrizione

          croccante alla pesca

          Questa facile ricetta croccante alla pesca è semplice, elegante e deliziosa. Pesche fresche in uno sciroppo semplice, condite con crumble di farina d’avena alla cannella e cotte al forno. Servire caldo, con gelato alla vaniglia.

          ingredienti

          Per la copertura del bacino

          • 1/2 tazza di farina per tutti gli usi
          • 1/2 tazza di farina d’avena vecchio stile
          • 1/2 tazza di zucchero di canna chiaro
          • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
          • 1/4 cucchiaino di cannella in polvere
          • un pizzico di noce moscata macinata
          • un po’ di sale
          • 1/3 tazza di burro non salato, freddo, tagliato a cubetti

          Per il ripieno di pesche

          • 3 1/2 libbre di pesche fresche (circa 6-8) , sbucciate, private del torsolo e tagliate a fette di circa 3/4 di pollice di spessore
          • 1/4 tazza di zucchero semolato
          • 2 cucchiai di farina per tutti gli usi
          • 2 cucchiaini di succo di limone
          • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
          • un po’ di sale
          • un pizzico di cannella

          Istruzioni

          • sbucciare le pesche e tagliate a fette spesse ¼ di pollice. Aggiungere le pesche affettate in una ciotola di medie dimensioni. Aggiungere ¼ di tazza di zucchero e mescolare. Lascia riposare le pesche per circa 20 minuti, in modo che lo zucchero estragga parte del succo.
          • Per fare la copertura sbriciolata, mettere tutti gli ingredienti per il topping in una ciotola. Tagliare il burro con un frullatore o una forchetta fino a quando il composto non assomiglia a piccole molle. Refrigerare.
          • Preriscaldare il forno a 375 gradi F.
          • Scolare le pesche, riservando il succo di pesca e mettendo le pesche in una ciotola capiente.
          • Misura ¼ di tazza di succo di pesca e aggiungilo in una ciotolina (puoi scartare il resto o berlo perché è delizioso!) . Aggiungere la farina, il succo di limone, la vaniglia, il sale e la cannella. Versare il composto sulle pesche e mescolare per unire.
          • Versare le pesche in un piatto da 8×8 pollici o di dimensioni simili. Agitare la guarnizione di farina d’avena in modo uniforme sulla parte superiore. Cuocere per 30-35 minuti o fino a quando non saranno ben dorate e la parte superiore non sarà ben rappresa.
          • Sfornare e far raffreddare per almeno 10 minuti prima di servire. Servire con gelato alla vaniglia, se lo si desidera.

          gradi

          Aggiungi i mirtilli o le more: Sentiti libero di aggiungere una manciata di mirtilli freschi o more alla miscela di pesche prima di aggiungere la guarnizione di farina d’avena.

          Pesche Congelate: Fate scongelare le pesche e versate il liquido in eccesso in una ciotola. Mettere le pesche scongelate sopra la ciotola e continuare con la ricetta come scritto.

          Pesche in scatola: Per utilizzare le pesche in scatola per questa ricetta, salta i primi 3 passaggi sulla scheda della ricetta. Prepara il crumble e usa il succo delle pesche in scatola per fare la salsa al punto 8.

          Crisp di pesca senza glutine: Sostituire la farina di avena con farina di mandorle o farina di mandorle. Usa 1 cucchiaio di amido di mais nel ripieno di pesche, invece della farina.

          Fare istruzioni in anticipo: Il topping di pesche e sciroppo e farina d’avena può essere preparato con un giorno di anticipo, conservato separatamente in frigorifero.

          Istruzioni per il congelamento: Lasciate raffreddare completamente il croccante di pesca al forno, quindi avvolgetelo con pellicola e poi un foglio di alluminio. Congelare fino a 2 mesi. Lasciare scongelare completamente per una notte in frigorifero e riscaldare in forno a 180°C per 20-25 minuti, o fino a quando non sarà ben caldo. La Peach Crisp non cotta e montata può anche essere congelata.

0/5 (0 Reviews)