insalata russa

INSALATA RUSSA (Insalata di patate russa) , è una ricetta di insalata di patate popolare a livello internazionale a base di maionese e comprende carote a cubetti, piselli, uova sode, tonno, cipolla e olive nere.

Servi questa versatile insalata come contorno con altre tapas spagnole, pane artigianale o come parte di un grande tavolo di salumi.

Ensalada Rusa (insalata russa di patate) servita in una ciotola di legno.

Conosciuta anche come insalata Olivier, dal nome del suo creatore con lo stesso nome, l’insalata russa è popolare sulle tavole da pranzo dal Perù a Madrid e dalla Mongolia a Teheran. Dalla scelta degli ingredienti, può essere semplice o fantastico e aggiunge un lato meraviglioso a qualsiasi festa o colazione.

Mi è stato presentato per la prima volta questo piatto di insalata di patate mentre vivevo in Spagna (ecco la mia raccolta di ricette spagnole ispirate al mio tempo lì) . È universalmente popolare in Spagna, America Latina e altri paesi, con ogni paese e persino regione che ha la sua variante. La sua storia intrigante inizia in realtà nella Russia Imperiale, dove luciano oliverchef del prestigioso ristorante Hermitage di Mosca, lo introdusse negli anni ’60 dell’Ottocento.

L’insalata di Olivier fu un successo immediato e si diceva che la ricetta accuratamente custodita contenesse tutti i tipi di ingredienti esotici. Tuttavia, la ricetta è stata decodificata dai concorrenti e all’epoca sono state pubblicate versioni diverse in pubblicazioni culinarie. I moscoviti iniziarono a prepararlo a casa e presto divenne un pilastro per Novy God (Capodanno russo) . Da lì ha cavalcato le onde della storia e dell’emigrazione, raggiungendo attraverso l’Unione Sovietica l’Asia centrale e il Medio Oriente, inondando l’Europa e infine attraversando l’Atlantico, per raggiungere le coste dell’America.

Ingredienti per l’insalata russa:

Gli ingredienti necessari per l'insalata russa.

Verdure di base: carote e patate marroni (tagliate a dadini di ¼ di pollice) , fagiolini freschi tritati, piselli (freschi o in scatola) .

La proteina: 4 uova sode, 1 scatola di tonno bianco (e/o prosciutto, mortadella o pollo) .

Per il sapore: cipolla rossa, bianca o verde tritata, olive nere o verdi.

Costume: aceto bianco, maionese, panna acida, sale.

La guarnigione: prezzemolo tritato finemente, aneto o coriandolo.

Altre aggiunte popolari: Barbabietole, mais, granchio cotto (l’originale chiama le code di gamberi) , capperi (quelli tradizionali dovrebbero ottenere un gallo cedrone!) , mele crostate, sottaceti all’aneto, cetriolo.

Come fare l’insalata russa:

  1. Lessare le uova. Spegnere il fuoco quando l’acqua raggiunge il bollore. Lasciare riposare le uova in acqua calda per almeno 10 minuti, quindi scolare e raffreddare.
  2. sbucciare i dadi carote e patate a pezzi grandi quanto un pisello (¼») e tritate i fagioli in modo che corrispondano.
  3. Lessate le patate e le carote con un po’ di sale. Quando l’acqua inizia a bollire, attendere 6 minuti e aggiungere i fagiolini tritati. Aspetta altri 2 minuti e controlla se le patate e le carote sono tenere. In caso contrario, aspetta ancora un po’ non cucinare troppo visto che le verdure devono rimanere sode! Scolare e mettere da parte a raffreddare completamente.
  4. Mondate e tritate le cipolle e le uova sode in bocconcini grandi quanto un pisello.
  5. Unire tutti gli ingredienti in una ciotola capiente. Assicuratevi che le verdure siano completamente fredde e spezzettate il tonno con una forchetta prima di aggiungerlo. Guarnire con prezzemolo fresco.
  6. Assaggiate e aggiustate il condimento (maya, panna acida, sale o pepe) se necessario.

Due foto di processo per combinare gli ingredienti dell'insalata per l'insalata russa e quindi aggiungere il condimento.

Suggerimenti per professionisti:

    Cuocere le verdure e le uova in anticipo in modo che abbiano il tempo di raffreddarsi completamente prima di assemblare l’insalata.

  • Aggiungere la maionese all’insalata appena prima di servire.
  • Per velocizzare le cose, usa un tritaverdure, dadi facili, veloci e di dimensioni uniformi.

Istruzioni per la preparazione e la conservazione:

Prepara e taglia tutti i tuoi ingredienti. Preparare il condimento e conservare separatamente. Riponete il tutto in frigo per qualche giorno. Aggiungere il condimento poco prima di servire. L’insalata russa avanzata, completamente preparata, si conserva in frigorifero per alcuni giorni, ma ha ancora un sapore migliore se condita appena prima di servire. L’insalata russa non si congela bene.

puoi farlo anche tu SEGUIMI su Facebook, TWITTERINSTAGRAM e PIN per altre fantastiche ricette!

Prescrizione

insalata russa

Ensalada Rusa (insalata di patate russa) , è una ricetta di insalata di patate popolare a livello internazionale a base di maionese e comprende carote a cubetti, piselli, uova sode, tonno, cipolla e olive nere.

ingredienti

  • 2 carote medie
  • 3 patate dorate di media grandezza
  • ¼ libbra di fagiolini freschi
  • 1 tazza di piselli, freschi o in scatola
  • 4 uova sode
  • 1 scatola di tonno alalunga (o 1 tazza di prosciutto, mortadella o pollo tritati)
  • ½ cipolla (rossa o bianca) oppure utilizzare, rossa, bianca o utilizzare cipolla verde
  • 2 cucchiaini di aceto bianco
  • Sale
  • ½ tazza di maionese
  • ½ tazza di panna acida
  • ½ tazza di olive verdi o nere tritate
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco, coriandolo o aneto tritati

Istruzioni

  • Sbucciate e tagliate le carote e le patate a pezzi molto piccoli, delle dimensioni di un pisello. Tagliate anche i fagioli.
  • Aggiungere le patate e la carota in una pentola e coprire con acqua. Aggiungere un po’ di sale e portare a bollore. Quando l’acqua inizia a bollire, lasciate cuocere per circa 6 minuti e aggiungete i fagiolini tagliati a pezzetti. Aspetta altri 2 minuti e controlla se le patate e le carote sono tenere. In caso contrario, aspetta ancora un po’ non cucinare troppo perché le verdure devono essere un po’ sode! Scolare e mettere da parte a raffreddare completamente.
  • Tagliate anche le uova sode e la cipolla a bocconcini grandi quanto un pisello e aggiungeteli in una ciotola capiente. Aggiungere le patate refrigerate, le carote, i fagioli e il resto degli ingredienti. Rompere il tonno a tocchetti con una forchetta prima di aggiungerlo. Guarnire con prezzemolo fresco.
  • Assaggia e aggiungi altro condimento (maya, panna acida, sale o pepe) se necessario.

gradi

Suggerimenti per professionisti:

    Cuocere le verdure e le uova in anticipo in modo che abbiano il tempo di raffreddarsi completamente prima di assemblare l’insalata.

  • Aggiungere la maionese all’insalata appena prima di servire.
  • Per velocizzare le cose, usa un tritaverdure, dadi facili, veloci e di dimensioni uniformi.

Istruzioni per la preparazione e la conservazione: Prepara e taglia tutti i tuoi ingredienti. Preparare il condimento e conservare separatamente. Riponete il tutto in frigo per qualche giorno. Aggiungere il condimento poco prima di servire. L’insalata russa avanzata, completamente preparata, si conserva in frigorifero per alcuni giorni, ma ha ancora un sapore migliore se condita appena prima di servire. L’insalata russa non si congela bene.

0/5 (0 Reviews)